Sono quasi tre secoli che a Canneto ci sono i vivai. Ma perché?



Salvezza al cardiopalma per la squadra asolana di pallavolo, che così resta in serie C


Si è salvata per il quarto anno consecutivo ed è una squadra della Statale Asolana. Forte del 3 a 1 ottenuto in casa all'andata, l'Acquafredda è riuscita a restare in Seconda categoria anche dopo la sconfitta per 2 a 1 nel ritorno dei play-out sul campo del Gambara. Complimenti a tutti i giocatori e alla dirigenza.


Da semplice laboratorio d'inglese a cantiere artistico. Ecco l'esperienza vissuta dagli alunni di una quarta elementare di Castel Goffredo.  


Secondo il Buddhismo, dunque, la responsabilità di quel che facciamo è solo nostra. Il karma è inesorabile. Non si scappa. Voglio il bene? Produrrò karma positivo. Voglio il male? Produrrò karma negativo.


Il Buddhismo non affronta alcune delle questioni ritenute fondamentali dall’uomo occidentale. Non costruisce un sistema religioso: rifiuta anzi con fermezza dogmi e dati rivelati. Le speculazioni metafisiche sono bandite: il buddhista è un pragmatico.


In Italia già nel 1902 il Ministro della Pubblica istruzione si trovava a rispondere circa l’introduzione dell’educazione sessualenelle scuole, ma solo nell’ambito di realizzare corsi di igiene sessuale allo scopo di prevenire le malattie sessuali. 


Castel Goffredo - Il 2016 è l'anno in cui si festeggia il primo ventennale della festa del tortello amaro. Ma qual è la storia di questo piatto?


Non so se esista in Giappone qualcosa di simile ai Promessi Sposi. Però la religione, negli anime, c’è. Ed è talmente compenetrata nella realtà quotidiana che diventa molto difficile distinguerla a occhio nudo. 


Una stalla convertita a prigione, una dozzina di tedeschi e tre russi in una cittadina che contava poco più di mille abitanti. Era questo il quadro di Acquafredda sul finire della Seconda guerra mondiale


Per quale motivo, nei cartoni giapponesi, le scene di nudo e le allusioni alla sessualità sono numerose e inserite con estrema naturalezza? 


Tra le terre che il fiume Chiese ha plasmato nei millenni, sono nate numerose storie. Anche di morte. Come quella dei fratelli Nodari di Visano caduti nella "Morta" del Chiese e mai più ritornati. 


Un po' di storia di Piubega e del suo passato condiviso tra la Leonessa e i Gonzaga. 


Canneto sull'Oglio – È la domenica dell’11 Agosto 1979 e a Carzaghetto, in un periodo di eccezionale secca del fiume Oglio, un pescatore racconta di aver visto una “vecchia barca sfondata” affiorare dal fondale.


Canneto sull'Oglio - Vi siete mai chiesti quale è la storia dietro al ristorante "dal Pescatore" di Runate?


Dal grembo del monte Adamello sino al suo ingresso nel fiume Oglio. Questo è un racconto sullo scorrere del Chiese tra dighe elettriche, contrabbandieri e guardie venete. 


Attraverso il litigio, i fratelli e le sorelle riconoscono i propri sentimenti e possono darsi delle regole per trovare modi di convivenza accettabili per tutti.

Castiglione - Valentina Folloni, 27 anni, dottoranda in matematica di Gozzolina, ha scritto un libro sulle vicende del suo bisnonno durante la Seconda guerra mondiale.

Il Comitato Ricreativo Culturale Acquafreddese (C.r.c.a) ha avviato il progetto "Orto in Comune" per la coltivazione biologica delle verdure.



Omaggi musicali


Il 24 marzo del 1973 viene pubblicato uno dei tanti capolavori dei Pink Floyd: l'album The Dark Side of the Moon. 

Blog Asola Segreta 




Acquafredda - Una tradizione difficile da scalfire. Si tratta del rogo del vecchia, meglio conosciuto nel piccolo paese bresciano come "El vecio e la ècia" o "Brusom la ècia".

I panni sporchi si lavano in famiglia, dice il detto. In questo caso non si tratta di panni, ma di sacchetti di plastica e immondizia. 


I nostri nonni e le nostre nonne li ricordano con un nome quasi simpatico: i Pippo. Ma dietro questa parola apparentemente innocua si nasconde il terrore degli anni più drammatici della Seconda guerra mondiale.


Castelnuovo di AsolaUn luogo libero da vincoli e da barriere mentali. Uno spazio d'incontro per musicisti e artisti. Una zona protetta. Il suo nome? Riserva Indiana.


È probabile che una storia come questa non la sentirete da altre parti. Questo è un racconto di uomini tutti d'un pezzo. Senza se e senza ma.


Asola - Sono passati più di trent'anni da quel fatidico 12 giugno 1984. In quel giorno due piloti dell'Aeronautica militare si schiantarono e persero la vita. 

Le origini remote del Comune di Visano sono incerte e frammentarie. Tra le ipotesi principali è riportata quella dellorigine gallica o quella dell’acquisto di terre in zona da parte del casato medievale di origine svizzera dei Visani


Forse non tutti lo sanno, ma a Canneto sull’Oglio esiste una piccola e singolarissima chiesa, chiamata dagli abitanti con un nome altrettanto singolare: la Chiesa dei Morti.


Fusione e unione di enti locali nel segno di Napoleone. Da qualche tempo sul territorio mantovano e bresciano sono tornate in auge le riforme ottocentesche tanto care alla scuola giuridica francese. 


Prima sono arrivati i grandi centri commerciali, ora gli e-commerce. Ma nessuno di questi è riuscito a far chiudere uno dei negozi più antichi di tutta la Lombardia: la cappelleria Ziliani.


L'asolano Matteo Dallavalle, classe '90, ha percorso più di 4 mila chilometri in bicicletta per raggiungere Capo Nord, in Norvegia. Partito il 31 maggio scorso da Asola, è arrivato il primo agosto. In questa intervista ci ha raccontato quei 60 giorni.


Qual è il collegamento fra Albert Einstein, uno dei più grandi scienziati della storia dell'umanità, e Canneto sull'Oglio? La risposta è semplice: la corrente elettrica. La famiglia del padre di Einstein, a fine Ottocento, decise di trasferirsi in Italia per installare le prime centrali elettriche in pianura padana



     L'ASOLANA: ecco il nostro territorio di caccia